Distributore automatico dpi - dispositivi di protezione individuale

Distributore automatico dpi - Dispositivi di protezione individuale

DISTRIBUTORE AUTOMATICO DPI (Dispositivi di Protezione Individuale)- TOMWORK

NOVITA':

  • Disco Doppio e Triplo : TomWork è l'unico distributore automatico di DPI che può contenere oggetti anche di grandi dimensioni.
  • Tc Consolle : TomWork, distributore automatico dpi, consente di fare formazione sui DPI di 2° e 3° categoria grazie a Tc Consolle, il programma di e-learning.
  • Rosk : TomWork può essere abbinato a Rosk , il sistema che traccia e automatizza il processo di raccolta differenziata, archiviando la foto e lo stato degli oggetti raccolti.

distributori automatici DPI-dispositivi di protezione individuale- Tomwork

TomWork è il distributore automatico di DPI (dispositivi di protezione individuale) che rivoluziona l'idea di semplice vending machine nel panorama dei sistemi di Sicurezza e Automazione. TomWork può infatti gestire fino a 710 DPI o altri oggetti di varie tipologie e dimensioni come accessori, cancelleria, attrezzatura, oggetti per il primo soccorso.
Grazie al badge aziendale ( richedi badge ), l'utente si identifica e viene guidato dalla macchina per il prelievo dei solo oggetti per cui è abilitato.

La Legge 81/08 ha introdotto parecchie novità in relazione alla Gestione della Sicurezza in Ambiente di Lavoro.
Tra queste la gestione della consegna dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) rappresenta indubbiamente uno degli aspetti più importanti nella prevenzione degli infortuni.

Guarda il video di un prelievo di dpi

TomWork consente di automatizzare l’intero flusso di gestione del DPI dal magazzino all’utilizzatore, senza alcun tipo di supervisione, garantendo una puntuale registrazione di ogni singolo prelievo e attivando una serie di controlli e allarmi interamente parametrizzabili.

STRUTTURA

Disco doppio p  
  • 10 livelli , ogniuno con proprio motore, configurabili in funzione della dimensione dell’oggetto che devono contenere;
  • Fino a 710 DPI complessivi;
  • Su ogni piano trovano posto DPI di diverse tipologie
  • Il Disco Doppio o Triplo può contenere oggetti di grandi dimensioni, come scarpe, elmetti, attrezzi di misura; In base alla necessità dell'Azienda è possibile personalizzare la configurazione dei dischi .
  • Un unico sportello frontale per il prelievo
  • Comodo display Touchscreen inglobato nella struttura con guida vocale
    multilingue e menù grafici interattivi.
  • Adattabile a tutti i sistemi badge e biometrici.
  • (Con TomWork è possibile utilizzare lo stesso badge impiegato dai
    dipendenti per effettuare la timbratura di Rilevazione delle Presenze e Controllo Accessi.)

VANTAGGI

  • Rifornire i dipendenti di qualsiasi tipologia di DPI H24 e senza presidio;
  • Certificare informaticamente il prelievo di ciascun dipendente con data, ora, e DPI prelevato, da utilizzare in caso di necessità, per provare la disponibilità del DPI;
  • Monitorare continuamente la giacenza di ogni DPI in ciascun TomWork, segnalando via e-mail il raggiungimento delle giacenze minime per ciascun articolo, senza quindi essere costretti a controllare costantemente ogni distributore;
  • Verificare i consumi per ciascun dipendente/periodo in modo da limitare gli sprechi;
  • Prelevare i DPI impiegando lo stesso badge utilizzato dal dipendente per le operazioni di timbratura sui terminali di rilevazione delle presenze;
  • Gestione multi aziendale : consente di gestire i DPI anche tra più filiali dislocate in città diverse o tra reparti diversi all’interno dello stesso stabilimento.
  • Facilità d’uso, grazie all’impiego di monitor touch screen grafico interattivo e integrato alla struttura;
  • Disponibilità di TomWork in vendita/noleggio/noleggio con riscatto, e fruibilità del software SESAMO Dispenser in modalità ASP/SAAS cioè sfruttando internet, senza effettuare alcuna installazione.

  • Perchè scegliere TomWork :
  • Per essere sempre in regola con la normativa sulla sicurezza, perché TomWork registra ogni movimento dei DPI e segnala se il dipendente non preleva il dispositivo obbligatorio che gli serve per lo svolgimento della propria mansione, mettendo a repentaglio la propria sicurezza;
  • Per ridurre gli sprechi, perché è possibile verificare quanti oggetti vengono prelevati e da chi, permettendo così un controllo preciso e una gestione corretta;
  • Per ridurre i consumi e quindi i costi e saltare la figura del supervisore, visto che tutto è automatizzato;
  • Per migliorare l’efficienza, perché il responsabile sa sempre quando gli articoli stanno per finire e quanti ne vengono consumati mediamente (grazie a stampe e statistiche);

wcm e indaco project

Indaco Project e il WCM

il WCM è un metodo organizzativo adottato da numerose aziende che mira ad ottimizzare il ciclo produttivo, eliminando gli sprechi ed elevando gli standard di qualità e sicurezza.

Scopri i prodotti che seguono il WCM

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information